21 novembre 2020

Pachera: "Sono orgoglioso di queste ragazze, domani la affrontiamo come tutte le partite"

Verona - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Matteo Pachera alla vigilia di Hellas Verona-Florentia, 3a giornata della Coppa Italia TIMvision 2020/21, in programma domenica 22 novembre al Sinergy Stadium di Verona.

"Il ritorno in panchina? Ci sono i presupposti per una bella partita. Loro hanno vinto come noi a Cittadella. Dovremo vincere, cerchiamo di farlo e vediamo cosa succede. Giocare queste partite è stimolante, quando c'è solo un risultato a disposizione. Voglio dire che sono orgoglioso delle ragazze, insieme stiamo provando a superare questo momento. Le ammiro perché so cosa è significato affrontare queste due settimane, giocando ottime prestazioni sia con San Marino che con Sassuolo. Mancuso e Zoppi? Oltre a loro, anche altre ragazze a inizio anno sono state scelte con la società per giocare in prima squadra. Per me tutte quelle che ho a disposizione sono giocatrici in grado di competere a questo livello, quindi ero assolutamente sicuro che avrebbero fatto bene, come hanno dimostrato. Questo è un merito al lavoro del settore giovanile e di tutti i tecnici di questa società. L'1-0 in campionato? È cambiata la mentalità di questa squadra: a inizio anno non venivano i risultati ed era tutto più difficile, ma queste ragazze, anche nei momenti più difficili, hanno dimostrato molto. Non hanno mai perso la voglia e lo spirito di allenarsi, come ho visto da casa nei video delle sessioni. Cerchiamo di recuperare tutte e affrontare al meglio le partite, una dopo l'altra. Domani l'affrontiamo come abbiamo sempre fatto".