News generale 10 ottobre 2021

Serie A TIMVISION | #VeronaFiorentina termina 1-3

Vigasio - E’ terminata 1-3 Hellas Verona - Fiorentina, 6a giornata della Serie A TIMVISION 2021/22, in una gara che ha visto le gialloblù nuovamente in vantaggio per prime e - in generale - dentro alla gara fino al termine della stessa, superate da una Fiorentina aiutata dallo sfortunato autogol di De Sanctis che ha rotto gli equilibri della gara nel cuore della ripresa. Presenti nell'occasione anche il Presidente dell'Hellas Verona Maurizio Setti ed il Presidente dell'Hellas Verona Women Federico Setti.

Venendo alla cronaca, parte bene la Fiorentina che al 10’ con Sabatino impegna Keizer, bravissima a respingere in volo e mettere in corner il colpo di testa della 9 viola. Al 14’ è ancora pericoloso l’undici toscano con Pires Neto che da calcio di punizione scheggia la traversa.

Al 19’ è però l’Hellas bravo a ribattere colpo su colpo a passare in vantaggio: Cedeno riconquista palla con caparbietà all’interno dell’area di rigore avversaria e con un destro preciso batte Schroffengger sul secondo palo per l’1-0 gialloblù. La risposta della Fiorentina arriva al 37’ con Baldi che, sullo sviluppo di un corner, colpisce di testa e sigla il pareggio.

Al 43’ ci prova ancora Cedeno, questa volta da fuori con una conclusione dai 25 metri, ma il suo tiro viene parato dal portiere viola. Termina così sul punteggio di 1-1 la prima frazione di gara.

All’inizio della ripresa il Verona scende in campo con rinnovato spirito combattivo e al 16’ si rende pericoloso con Pasini, che manda alto non di molto dopo sugli sviluppi di una punizione di Cedeno. Un minuto più tardi il beffardo vantaggio viola: su un cross dalla destra Ambrosi è sfortunata nella deviazione e batte l’incolpevole Keizer.

Le gialloblù non ci stanno e provano a rifarsi in avanti, ma nel momento del massimo sforzo prodotto da Ambrosi e compagne arriva il terzo gol della Fiorentina con Lundin, che supera Keizer al 35’. Risponde subito il Verona con Nilsson che, imbeccata da Jelencic, scaglia un gran diagonale destro che però trova una deviazione in corner.

Il forcing finale non premia il cuore delle gialloblù, che ora torneranno in campo sabato 30 ottobre (ore 14.30) in provincia di Napoli contro il Pomigliano.

HELLAS VERONA - FIORENTINA 1-3
Reti: 19' pt Cedeño, 37' pt Baldi, 17' st Ambrosi (aut.), 35' st Lundin

SECONDO TEMPO

48' Termina qui la sfida
45' 3 minuti di recupero
40' Doppio cambio per la Fiorentina: escono Breitner e Sabatino, entrano Zazzera e Martinovic
37' Contropiede dell'Hellas con Jelencic che serve Nilsson, l'attaccante gialloblù conclude, ma il suo tiro viene deviato in corner
36' Cambio per il Verona: esce Mancuso, entra Rognoni
36' Cambio per la Fiorentina: esce Baldi, entra Mascarello
35' GOL. Contropiede della Fiorentina che trova il terzo gol con Lundin
31' Conclusione di Sabatino respinta in corner da Keizer
27' Cambio per la Fiorentina: esce Pires Neto, entra Catena
20' Triplo cambio per il Verona: escono Oliva, Catelli e Pasini, entrano Ledri, Dahlberg e Nilsson
17' GOL. Autorete di De Sanctis
16' Calcio di punizione conquistato dalle gialloblù con Cedeño: sullo sviluppo dell'azione Pasini calcia dal limite dell'area, ma la sua conclusione termina alta
11' Primo calcio d'angolo della ripresa conquistato dalla Fiorentina
4' Salvataggio provvidenziale di Oliva che respinge sulla linea la conclusione dell'attacco viola
1' Cambio per la Fiorentina: esce Cafferata, entra Monnecchi
1' Si riparte a Vigasio, forza gialloblù!

PRIMO TEMPO

45' Termina 1-1 il primo tempo della sfida tra Hellas Verona e Fiorentina
44' Conclusione dalla distanza di Oliva che ci prova, il suo tiro termina alto sopra la porta della Fiorentina
43' Conclusione di Cedeño dai 25 metri che termina tra le braccia del portiere viola
39' Lotti riconquista palla al limite dell'area avversaria, serve Pasini che viene fermata dalla difesa viola prima di poter concludere
37' GOL. Pareggia la Fiorentina con un colpo di testa di Baldi sullo sviluppo di un calcio d'angolo
33' Primo calcio d'angolo della gara conquistato dall'Hellas
27' Risposta della Fiorentina con Lundin che dal cuore dell'area di rigore conclude, il suo tiro sfiora il palo alla destra di Keizer
26' Break di Lotti a centrocampo che conquista palla e si invola verso la porta avversaria per poi essere fermata dalla difesa viola ai 20 metri dalla porta
19' GOL DELL'HELLAS! Cedeño si conquista palla con caparbietà nell'area di rigore avversaria e porta in vantaggio le gialloblù con una conclusione di destro sul secondo palo
14' Calcio di punizione per la Fiorentina dalla tre quarti di sinistra: batte Pires Neto, la sua conclusione scheggia la traversa e poi viene respinta dalla difesa gialloblù
10' Occasione per la Fiorentina con Sabatino che colpisce di testa in area, super risposta in volo di Keizer che respinge la conclusione in calcio d'angolo
9' Cross dal fondo di destra di Cafferata respinto in out dalla difesa gialloblù
6' Calcio di punizione dalla tre quarti di sinistra per il Verona conquistato da Jelencic: la croata batte, ma il suo traversone dopo un rimpallo si spegne sul fondo
5' Fiorentina pericolosa con un'azione in contropiede che porta al tiro Sabatino, conclusione parata senza problemi da Keizer
3' Primo calcio d'angolo della gara conquistato dalla Fiorentina
1' Al Comunale di Vigasio è iniziata Hellas Verona - Fiorentina, forza ragazze!

HELLAS VERONA: Keizer, De Sanctis, Oliva (da 20' st Ledri), Jelencic, Pasini (da 20' st Nilsson), Cedeño, Catelli (da 20' st Dahlberg), Ambrosi, Mancuso (da 36' st Rognoni), Lotti, Quazzico
A disposizione: Casarasa, Errico, Rizzioli, Anghileri, Horvat
Allenatore: Matteo Pachera

FIORENTINA: Schroffenegger, Tortelli, Breitner (da 40' st Zazzera), Pires Neto (da 27' st Catena), Lundin, Sabatino (da 40' st Martinovic), Vigilucci, Baldi (da 36' st Mascarello), Huchet, Kravets, Cafferata (da 1' st Monnecchi)
A disposizione: Forcinella, Tasselli, Ceci, Vitale
Allenatore: Patrizia Panico

Arbitro: Francesco D'Eusanio (Sez. AIA di Faenza)
Assistenti: Tagliaferri (Sez. AIA di Faenza), Merciari (Sez. AIA di Rimini)

NOTE. Ammonite: Cafferata, Quazzico, Oliva