News generale 20 novembre 2022

Serie B | Gialloblù raggiunte solo nel finale, a Trento finisce 2-2

Trento - Finisce con un pareggio per 2-2 la sfida del 'Briamasco' fra Trento ed Hellas Verona, valida per l'8a giornata della Serie B 2022/23. Dopo l'iniziale vantaggio delle padrone di casa ad opera di Kuenrath, le gialloblù riescono a ribaltare il risultato grazie alle reti di Ledri e Croin - che realizza così il suo primo gol in Prima Squadra. Ma nel finale arriva il definitivo pareggio del Trento, su calcio di rigore, con Alessandra Tonelli.

Venendo alla cronaca, è il Trento a passare in vantaggio dopo 2’ con la conclusione di Kuenrath.

L’Hellas però riesce subito a riportare il risultato in parità con Ledri che ribadisce in rete, da pochi passi, un traversone dalla destra da parte di Sardu.

Le ragazze di coach Veronica Brutti provano poi a rendersi pericolose, prima con Pecchini, al 9’, che però viene contrastata in area di rigore proprio al momento del tiro a botta sicura. Successivamente, al 22’, è Peretti a provarci con un destro a giro dal lato sinistro dell’area, pallone di poco fuori sul secondo palo.

Sempre Peretti, al 30’, ci prova direttamente da calcio di punizione, ma il tiro dai venticinque metri, dopo aver superato la barriera, esce di poco alla destra del primo palo.

Al 35’ il Trento va vicino al gol del nuovo vantaggio, prima con Rosa - che calcia da posizione defilata sulla sinistra - la quale trova però la grande parata di Shore. Sulla respinta è Bielak ad arrivare prima di tutte, calciando però alto a porta praticamente sguarnita.

Tre minuti più tardi, la chance del sorpasso per l’Hellas Verona capita sui piedi di Ledri, dopo un gioco di sponde tra Bison e Peretti, ma la numero 3 gialloblù non riesce a toccare il pallone in maniera decisiva all’interno dell’area piccola.

Al 42’, l’ultima grande occasione del primo tempo porta la firma di Peretti: destro dal limite che sembra destinato all’incrocio dei pali, ma Valzolgher devia in tuffo.

Nella ripresa è l’Hellas a partire in maniera più convincente e al 64’ riesce a completare la rimonta. Bellissima azione di contropiede imbastita da Ledri, la quale scarica per Sardu che a sua volta verticalizza su Peretti: la spizzata della numero 10 gialloblù trova l'inserimento di Croin che batte Valzolgher con il destro.

Il Trento prova a reagire al 70’, ma la conclusione di Bielak viene bloccata centralmente da Shore.

Poco dopo, al 73’, l’Hellas va vicino al terzo gol, grazie allo strappo di Pecchini: triangolazione, poi, con Croin e Peretti che arriva al tiro dal limite, ma Valzolgher le nega la gioia del gol deviando in angolo.

Dopo un abbondante quarto d'ora in cui le padrone di casa cercano di rendersi pericolose, ma senza riuscirci, al 90' ecco il ribaltamento di fronte in solitaria da parte di Croin che percorre trequarti di campo palla al piede e, una volta arrivata a tu per tu con Valzolgher, vede la sua conclusione respinta proprio dall'estremo difensore del Trento.

Nell'ultimo minuto dei cinque assegnati dal direttore di gara, viene assegnato un calcio di rigore alla formazione di casa - per un tocco di mano da parte di una giocatrice gialloblù - e dal dischetto è Alessandra Tonelli a realizzare la rete del definitivo 2-2.

Il Verona sale così a quota 9 punti in classifica e domenica prossima, 27 novembre, ospiterà il Napoli al 'Sinergy Stadium', attualmente terzo con 19 punti, sfida valida per la 9a giornata della Serie B 2022/23.

TRENTO-HELLAS VERONA 2-2
Reti: 2' Kuenrath, 4' Ledri, 64' Croin, 95' Tonelli (rig.)

LA CRONACA

1' Sfida iniziata al 'Briamasco' di Trento: forza ragazze!
2' Vantaggio Trento con Kuenrath
4' GOOOOOOLLL!!! Pareggio dell'Hellas Verona: è Ledri a ribadire in rete da pochi passi, sfruttando il cross di Sardu da calcio d'angolo
9' Occasione Hellas con Pecchini che viene contrastata al momento del tiro, all'interno dell'area, su servizio di Peretti
22' Azione personale di Peretti, la quale scatta sul filo del fuorigioco, controlla sul lato sinistro dell'area avversaria, ma il suo destro a giro termina di poco fuori
30' Calcio di punizione per le gialloblù dai venticinque metri, Peretti scavalca la barriera con il destro, pallone però largo alla destra di Valzolgher
35' Padrone di casa pericolose prima con Rosa che, da posizione defilata, calcia sul secondo palo: ottima respinta di Shore che termina sui piedi di Bielak, la quale calcia alto da distanza ravvicinata, a porta praticamente sguarnita
38' Hellas che sfiora il vantaggio con Ledri: la numero 3 non riesce ad impattare il pallone all'interno dell'area piccola, su assist di Peretti dalla sinistra, dopo l'azione personale di Bison sulla fascia destra
42' Gran tiro ad incrociare di Peretti dal limite destro dell'area, imbeccata dal filtrante di Bison: altrettanto importante la parata di Valzolgher che toglie il pallone dall'incrocio dei pali
45' Kuenrath si mette in proprio e, dopo una serie di dribbling, arriva alla conclusione dai sedici metri che termina però fuori di poco. Termina così la prima frazione di gioco

46' Ricomincia la gara al 'Briamasco': dai ragazze!
55' Calcio di punizione per l'Hellas Verona, dal limite dell'area, Sardu calcia però a lato
59' Risponde il Trento con Bielak che calcia dalla lunga distanza, Shore blocca centralmente
64' GOOOOOLLL!!! Rimonta completata per l'Hellas. Contropiede imbastito da Ledri, la quale scarica per Sardu che a sua volta verticalizza su Peretti: la spizzata della numero 10 gialloblù trova l'inserimento di Croin che batte Valzolgher con il destro
70' Nuovamente Bielak, per il Trento, tenta la conclusione dal limite dell'area, ma Shore è sempre attenta e blocca
73' Splendida azione sull'asse Pecchini-Croin-Peretti con quest'ultima che arriva alla conclusione dal limite, ma il suo interno destro, ben indirizzato sul primo palo, viene deviato in angolo dall'intervento in tuffo di Valzolgher
77' Pasini tenta la conclusione dalla lunga distanza, ma il suo destro viene bloccato da Valzolgher
90' Azione solitaria di contropiede da parte di Croin che percorre trequarti di campo palla al piede, ma si fa neutralizzare il tiro a tu per tu da Valzolgher. Assegnati 5 minuti di recupero
91' Pasini tenta la conclusione a sorpresa dalla lunghissima distanza. Valzolgher è fuori dai pali, ma riesce a sventare il pericolo deviando in calcio d'angolo
95' Calcio di rigore per il Trento, ravvisato per un tocco di mano di una giocatrice dell'Hellas. Dal dischetto Alessandra Tonelli realizza il gol del 2-2
97' Triplice fischio del direttore di gara: Trento ed Hellas Verona pareggiano per 2-2

TRENTO: Valzolgher, Ruaben (dal 78' Lucin), Erlicher (dall'87' Bertamini), Rosa (dal 62' Varrone), Battaglioli, Andersson, Tonelli A., Tonelli L., Gastaldello (dal 62' Chemotti), Kuenrath (dall'87 Torredani), Bielak
A disposizione: Callegari, Settecasi, Tononi, Lenzi
Allenatore: Massimo Spagnolli

HELLAS VERONA: Shore, Ledri, Meneghini, Sardu (dall'84' Anghileri), Peretti, Semanova (dal 46' Lotti), Giai (dal 46' Pasini), Vergani, Pecchini (dal 75' Bursi), Bison (dal 63' Croin), Capucci
A disposizione: Keizer, Duerto, Lefebvre, Doneda
Allenatrice: Veronica Brutti

Arbitro: Michele Maccorin (Sez. AIA di Pordenone)
Assistenti: Marco Munitello (Sez. AIA di Gradisca d'Isonzo), Riccardo Bonicelli (Sez. AIA di Bergamo)

NOTE. Ammonite: Gastaldello, Sardu, Croin